New York Stock Exchange
NYSE

12.76 USD -.00%

Borsa Italiana

10.24 EUR -1.11%

Dati aggiornati con un ritardo di 15 minuti. Termini e condizioni

CNH Industrial comunica i risultati dell’Assemblea degli Azionisti e pubblica il Bilancio di Sostenibilità 2017

​​​​L’Assemblea degli Azionisti di CNH Industrial N.V. ha approvato in data odierna le deliberazioni riguardanti:

• Relazione Finanziaria Annuale 2017  • Distribuzione di un dividendo di euro 0,14 per ciascuna azione ordinaria 
• Riconferma di tutti gli amministratori esecutivi e non esecutivi
• Riconferma del revisore contabile 
• Rinnovo dell’autorizzazione all’emissione di azioni o altri titoli, al rilascio di diritti, alla limitazione dei diritti statutari di prelazione 
• Rinnovo dell’autorizzazione al Consiglio di Amministrazione per l’acquisto di azioni ordinarie della Società

​Londra, 13 aprile 2018 

​L'Assemblea degli Azionisti (l’“Assemblea”) di CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI / MI: CNHI), riunitasi in data odierna a Schiphol-Rijk (Olanda), ha approvato la Relazione Finanziaria Annuale 2017 (incluso il bilancio d’esercizio per l’anno 2017) e la proposta di distribuire un dividendo di euro 0,14 per ciascuna azione ordinaria, pari a un dividendo complessivo di circa 190 milioni di euro. 

L’Assemblea ha quindi rieletto i signori Sergio Marchionne e Richard J. Tobin (quest’ultimo fino al 27 aprile 2018, data delle sue dimissioni) quali amministratori esecutivi e i signori Mina Gerowin, Suzanne Heywood, Léo W. Houle, Peter Kalantzis, John Lanaway, Silke C. Scheiber, Guido Tabellini, Jacqueline A. Tammenoms Bakker e Jacques Theurillat, quali amministratori non esecutivi. Inoltre, la Ernst & Young Accountants LLP è stata riconfermata revisore contabile della Società. 

​​Gli Azionisti hanno rinnovato per un ulteriore periodo di cinque anni le deleghe al Consiglio di Amministrazione ad emettere azioni, o altri titoli ed a limitare i diritti statutari di prelazione, nonché ha nuovamente attribuito al Consiglio l’esistente autorizzazione a riacquistare un numero massimo di azioni ordinarie pari al 10% delle azioni ordinarie della Società in circolazione. Tale autorizzazione non comporterà alcun obbligo per la Società di procedere all’acquisto di azioni ordinarie proprie. In base all’autorizzazione assembleare gli acquisti potranno avvenire, per un periodo di diciotto mesi dalla data dell’odierna Assemblea, nel rispetto delle disposizioni normative e regolamentari vigenti e di soglie minime e massime di prezzo. ​

Ulteriori informazioni sulle deliberazioni approvate in data odierna e i discorsi degli amministratori esecutivi sono disponibili sul sito internet della Società ​(www.cnhindustrial.com)​.

*** 

​Il dividendo sarà posto in pagamento il 2 maggio 2018, con stacco cedola delle azioni ordinarie il 23 aprile 2018 (ex date). La data di legittimazione a percepire il dividendo (dividend record date) sarà il 24 aprile 2018 per le azioni ordinarie negoziate sia presso l’MTA italiano che presso il NYSE negli Stati Uniti. 

Agli Azionisti che, alla dividend record date, saranno titolari di azioni ordinarie della Società scambiate sul NYSE, il suddetto dividendo verrà pagato in Dollari USA (USD), sulla base del cambio ufficiale USD/EUR del 19 aprile 2018 pubblicato dalla Banca Centrale Europea.

 *** 

In occasione dell’Assemblea degli Azionisti, la Società ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2017. Il documento è stato redatto in conformità ai GRI Standards, il principale riferimento internazionale per la rendicontazione delle tematiche di governance, ambientali e sociali, e allo standard AA1000. Il Bilancio di Sostenibilità 2017 è disponibile on line al seguente link: cnhindustrial.com/bilancio_sostenibilita​​_2017​​

  • CNH Industrial comunica i risultati dell’Assemblea degli Azionisti e pubblica il Bilancio di Sostenibilità 2017