New York Stock Exchange
NYSE

10.68 USD -2.91%

Borsa Italiana

9.82 EUR -1.83%

Dati aggiornati con un ritardo di 15 minuti. Termini e condizioni

Codice di Condotta per i Fornitori

​CNH Industrial considera la collaborazione con la propria catena di fornitura una parte fondamentale del suo successo. Per questo motivo si impegna a lavorare insieme ai propri fornitori in un'ottica di team integrato.

La selezione dei fornitori della Società non è basata unicamente sulla qualità e sulla competitività dei loro prodotti e servizi, ma anche sulla loro aderenza a principi sociali, etici ed ambientali soddisfacenti. Questo è il prerequisito per diventare un nostro fornitore e per sviluppare una relazione commerciale duratura con l'azienda.

Nel nostro Codice di Condotta per i Fornitori descriviamo cosa ci aspettiamo da loro. Pertanto, è essenziale che essi leggano e comprendano il nostro Codice di Condotta per Fornitori, e che agiscano di conseguenza.

Decreto di legge della California sulla trasparenza nella catena di fornitura

Una legge della California, il Transparency in Supply Chains Act del 2010, richiede la comunicazione di determinate informazioni, in particolare in materia di traffico di esseri umani e schiavitù. Al momento non verifichiamo in modo specifico la nostra catena di fornitura o eseguiamo controlli sui nostri fornitori per valutare i rischi di traffico di esseri umani o di schiavitù, né richiediamo ai nostri diretti fornitori di certificare che i materiali utilizzati nei prodotti siano conformi alle leggi in materia di schiavitù e di traffico di esseri umani nei paesi nei quali operano. Allo stesso modo, attualmente non utilizziamo standard interni di responsabilità per impiegati e appaltatori specificamente in materia di schiavitù e traffico di esseri umani, né offriamo formazione ai nostri impiegati e ai dirigenti su questo particolare argomento. Gli impiegati e i dirigenti di CNH Industrial partecipano a periodici corsi di formazione in merito al nostro Codice di Condotta, e ci aspettiamo che rispettino i diritti umani e la dignità di tutte le persone. Il nostro Codice di Condotta per i Fornitori stabilisce inoltre delle chiare linee guida sugli standard di comportamento etico che ci aspettiamo dai nostri fornitori, e asserisce che questi non devono utilizzare lavoro minorile o lavoro forzato. Il nostro Codice di Condotta e il Codice di Condotta per i Fornitori sono disponibili pubblicamente.

 

  • Codice di condotta per i fornitori (in coreano)

  • Codice di condotta per i fornitori (in inglese)

  • Codice di condotta per i fornitori (in italiano)

  • Codice di condotta per i fornitori (in cinese)

  • Codice di condotta per i fornitori (in francese)

  • Codice di condotta per i fornitori (in tedesco)

  • Codice di condotta per i fornitori (in portoghese)

  • Codice di condotta per i fornitori (in spagnolo - Europa)

  • Codice di condotta per i fornitori (in spagnolo - America Latina)