New York Stock Exchange
NYSE

10.91 USD -0.64%

Borsa Italiana

9.88 EUR -0.46%

Dati aggiornati con un ritardo di 15 minuti. Termini e condizioni

CNH Industrial annuncia cambiamenti al vertice

​Londra, 6 novembre 2019

CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI / MI: CNHI) annuncia i due seguenti cambiamenti al vertice:

Carl Gustaf Göransson si dimette dal ruolo di President Construction e verrà sostituito da Stefano Pampalone. Con oltre vent’anni di esperienza in CNH Industrial, Stefano Pampalone vanta un curriculum di crescita profittevole nelle varie attività del Gruppo a livello internazionale. Stefano Pampalone mantiene l’attuale incarico di General Manager High Growth Markets Asia, Middle East and Africa e continua a servire come membro del Global Executive Committee (GEC), il più alto organismo decisionale in CNH Industrial al di fuori del Consiglio di Amministrazione.

Hubertus Mühlhäuser, Chief Executive Officer, CNH Industrial, ha dichiarato: «Ringrazio Carl Gustaf per il suo impegno e la sua leadership nel segmento Construction Equipment di CNH Industrial e gli auguro il meglio per il suo futuro. Mi metterò quanto prima all’opera con Stefano Pampalone per continuare ad affermare il nostro diritto a crescere in questo importante segmento»

Alan Berger, Chief Technology Officer, CNH Industrial, ha scelto di lasciare l’Azienda e sarà sostituito da Jayanthi (Jay) Iyengar. Jay Iyengar entra in CNH Industrial come Chief Technology Officer (CTO), con un ricco bagaglio di esperienze in importanti settori tecnologici, avendo da ultimo lavorato in Xylem Inc., dove ricopriva il ruolo di Senior Vice President, Chief Innovation and Technology Officer, e in precedenza in Eaton Aerospace, Fiat Chrysler Automobiles e General Motors. In qualità di CTO, Jay Iyengar sarà membro del GEC.

Hubertus Mühlhäuser, Chief Executive Officer, CNH Industrial, ha dichiarato: «Ringrazio Alan per la sua esperienza e la sua leadership nelle attività tecnologiche di CNH Industrial e gli auguro il meglio per il suo futuro. Sono lieto di dare il benvenuto a Jay Iyengar, sapendo che potrà assicurare competenze e know-how allo sviluppo del nostro percorso tecnologico e di innovazione, nonché apportare la sua profonda conoscenza del mercato indiano».

  • CNH Industrial annuncia cambiamenti al vertice