New York Stock Exchange
NYSE

11.02 USD +2.51%

Borsa Italiana

9.85 EUR +1.99%

Dati aggiornati con un ritardo di 15 minuti. Termini e condizioni

Ricostruire le comunità

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​CASE Construction Equipment e i suoi fornitori supportano Team Rubicon, un'organizzazione con base negli Stati Uniti guidata da veterani di guerra che aiuta i sopravvissuti alle catastrofi a stabilizzare la situazione, risollevarsi e ricostruire.

CASE, il marchio globale di macchine movimento terra di CNH Industrial, è attualmente al quarto anno di collaborazione con Team Rubicon, un'organizzazione umanitaria di soccorso con oltre 100.000 volontari, di cui più del 70% sono ex-militari. Quando si verifica una calamità, Team Rubicon effettua una valutazione e individua le aree in cui le persone sono più in difficoltà. In questo modo, ha sostenuto comunità colpite da oltre 350 eventi catastrofici in tutto il mondo dal 2010 in poi.

La partnership: un connubio naturale

​I macchinari pesanti di CASE possono aiutare a ricostruire le comunità dopo emergenze quali alluvioni, incendi e uragani. Oltre a fornire attrezzature, CASE è stato un partner fondamentale nella formazione e certificazione degli operatori e degli istruttori di Team Rubicon. Gli istruttori certificati dell’organizzazione a loro volta addestrano i propri volontari attraverso un percorso didattico formale che insegna loro competenze preziose, che al di fuori dell'attività di volontariato possono tradursi in nuovi potenziali percorsi di lavoro. Per ridurre i rischi, le attività di formazione vengono svolte in un ambiente controllato invece che nelle zone disastrate vere e proprie.

"La collaborazione con CASE ha avuto un impatto molto positivo sulla nostra missione e sulla capacità dei nostri volontari di sostenere efficacemente le comunità all'indomani delle calamità", ha affermato Matt Colvin, responsabile delle Partnership di Team Rubicon. "Ogni volta che abbiamo a disposizione le macchine CASE sul luogo del disastro, possiamo lavorare di più e più velocemente. In questo modo possiamo aiutare più famiglie a rimettersi in piedi e a ricostruire in tempi brevi. Il sostegno costante di CASE è un chiaro esempio di come le partnership solide possano rappresentare il volano che permette a Team Rubicon di svolgere la sua missione di risposta alle catastrofi, nella maniera più efficiente, consentendoci in definitiva di aiutare un maggior numero di persone in difficoltà."

CNH Industrial si impegna a sostenere le comunità in cui opera. I dipendenti e lo staff dei distributori CASE possono ottenere grandi soddisfazioni a livello personale offrendosi volontari per le iniziative di Team Rubicon.

​​L'uragano Michael è quello che finora ha richiesto l'intervento dei macchinari pesanti più grandi

​Quando l'uragano Michael ha colpito la sponda statunitense del Golfo del Messico, ha distrutto gran parte di Mexico Beach in Florida e delle località circostanti. CASE ha immediatamente inviato i macchinari sul posto, dove "The Beast", una minipala CASE a marchio Rubicon, è stata tra le prime attrezzature sul terreno a svolgere attività di sgombero delle strade. CASE ha inoltre fornito escavatori per le attività di bonifica, che si sono protratte per quattro mesi. Questa operazione ha visto oltre 55 volontari specializzati effettuare più di 52 demolizioni di case, con oltre 1,5 milioni di metri cubi di detriti rimossi - il tutto senza alcun costo per i proprietari degli immobili. Tra l'altro, Team Rubicon ha sfruttato questo evento come un'opportunità di formazione dei volontari, incrementando a 32 unità i suoi operatori di macchinari pesanti.

Assistenza a seguito di incendi boschivi

​Dopo gli incendi boschivi avvenuti in California a metà settembre 2018, che hanno distrutto più di 23.000 acri tra le contee di Orange e Riverside, forti piogge hanno causato colate di fango con detriti di granito e sabbia, che hanno danneggiato gravemente le case nella comunità di Robin Hood Oaks a Lake Elsinore, nel sud della California.

Team Rubicon ha avviato un'operazione per rimuovere i detriti dal torrente locale, in modo da ridurre i rischi di alluvioni e di ulteriori danni alle abitazioni della zona. CASE e il suo distributore Sonsray Machinery hanno supportato Team Rubicon concedendo l'uso gratuito di un escavatore CX80C.

“Supportare Team Rubicon e i progetti come l'operazione a Lake Elsinore, in California, è un ottimo modo per CASE e per i nostri concessionari come Sonsray Machinery di aiutare le comunità che serviamo", afferma Michel Marchand, vicepresidente di CASE per il Nord America.

​​Ricostruire la casa di un veterano

La casa del veterano Earl Bishop e di sua moglie Elizabeth a Immokalee, in Florida (USA), ha subito ingenti danni strutturali dovuti all'uragano Irma e all'inondazione del 2017. Quando i Bishop hanno capito che la sovvenzione della Federal Emergency Management Agency (FEMA) non sarebbe stata sufficiente per rendere di nuovo abitabile la loro casa, Team Rubicon e l'Esercito della Salvezza sono intervenuti per ricostruirla - senza alcun costo per la famiglia - nel quadro del progetto di riedificazione attuato da Team Rubicon in Florida.

Le due organizzazioni hanno provveduto a rimuovere e sostituire tutti i pavimenti, demolire il bagno e la cucina, iniziando a ricostruire la casa nel giro di due mesi. Il concessionario CASE Trekker Group ha concesso l'uso gratuito di una minipala CASE SV185 per completare le operazioni di spianamento e di movimentazione dei materiali in cantiere. In questo modo i Bishop sono potuti rientrare nella loro casa il 5 marzo 2019, ossia 18 mesi dopo che questa era stata praticamente distrutta dall'uragano Irma.

"La nostra collaborazione con Team Rubicon ci consente di aiutare a ricostruire le comunità dopo le catastrofi naturali e la casa dei Bishop ne è un esempio perfetto", afferma Marchand. " Il nostro dealer locale Trekker Group è sceso in campo donando l'uso di una minipala SV185, che ha svolto un ruolo importante in quest'ultima missione."​​

Rimozioni di colate di fango dopo piogge record

A seguito delle piogge record che hanno colpito Polk County, nello stato americano del North Carolina, nel luglio 2018, colate di fango hanno invaso numerose proprietà e persino deviato un torrente dal suo corso. A intervenire in questo caso è stato il concessionario CASE Hills Machinery, che ha coadiuvato Team Rubicon con una minipala compatta cingolata e un escavatore per riportare il torrente nel suo alveo originale e facilitare le operazioni di bonifica.

"Uno dei proprietari ha rivelato ai volontari di Team Rubicon che il lavoro svolto sulla sua proprietà lo ha fatto sentire di nuovo a casa per la prima volta dopo le piogge e gli smottamenti", ricorda Marchand. "E questo è in definitiva il motivo per cui lo facciamo."

Un senso di realizzazione

Sebbene l'obiettivo principale della partnership dell'Azienda con Team Rubicon sia di mettere a disposizione macchinari utili per aiutare le comunità, c'è un altro aspetto importante per i dipendenti CASE che si offrono di prendere parte a progetti così significativi.

“Oltre ad avere un impatto positivo sulle comunità locali in cui fanno volontariato, i dipendenti di CNH Industrial ottengono anche un'enorme soddisfazione personale aiutando i membri delle comunità in difficoltà", afferma Michelle Javaherian, Specialista delle Relazioni con le Comunità di CNH Industrial, Nord America. "Sostenere le comunità in cui operiamo è una parte molto importante della nostra filosofia aziendale."

Grazie al supporto fornito a Team Rubicon, CNH Industrial e CASE sono in grado di fornire un sostegno concreto a chi è in difficoltà, offrendo al contempo preziose opportunità di sviluppo delle competenze ai volontari e attività aziendali di responsabilità sociale stimolanti per i dipendenti.

  • Ricostruire le comunità: l’ultima puntata delle Top Stories su CNHIndustrial.com